Prorogata la scadenza dei permessi di transito e sosta al 31.01.2022

Il Comune di Parma con ordinanza ha prorogato la scadenza dei permessi di transito e sosta, ad esclusione del permesso AAA e del permesso disabili che hanno scadenze diverse, al 31 gennaio 2022 per dare la possibilità, a chi è in ritardo di pagare l’onere di emissione annuale di euro 10,00, invariato rispetto agli anni passati, attraverso una delle seguenti modalità: > con carta di credito, utilizzando l’ App Tap&Park per smartphone, l’applicazione scaricabile gratuitamente dai principali store online, oppure accedendo all’Area Riservata. Le credenziali di accesso sono le stesse. Per chi non ha mai effettuato l’accesso cliccare su “Registrati” e seguire le istruzioni per il recupero dell’account. Il sistema consente l’emissione di fattura. Il rinnovo del permesso in questo caso sarà immediatamente attivo. > con bonifico bancario utilizzando il codice IBAN: IT 15 Z 05387 12703 000002082577 a favore di Infomobility S.p.A. specificando il codice di 18 caratteri inviato via posta o email. Nei giorni scorsi è stata inviata da Infomobility una comunicazione email ai titolari dei permessi in scadenza. Coloro che non utilizzano la posta elettronica riceveranno a domicilio la consueta lettera con le indicazioni per il rinnovo. Se si desidera effettuare una variazione del permesso (es. cambio targa) oppure nel caso siano mutate le condizioni del diritto al rinnovo, si richiede di darne comunicazione scrivendo a imobility@infomobility.pr.it, oppure telefonando al numero verde 800 238 630 dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 17.00.