Domenica Senz'auto e 31° Palio di Parma

"Domenica SENZ'AUTO" in occasione della SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA 2015

Domenica 20 Settembre 2015,  dalle 8:30 alle 18:30 è istituito il divieto di circolazione all'interno dell'area delimitata dalle seguenti strade e piazze, che manterranno la transitabilità:

-        Via IV Novembre;
­V.le Toschi (da via IV Novembre a via Paciaudi);
­Via Garibaldi (da Barriera Garibaldi a via Albertelli);
­Via Albertelli;
­Via Verdi (da via Albertelli a via Paciaudi);
­Via Paciaudi;
­Viale Mentana;
­Piazzale Vittorio Emanuele II;
­Viale San Michele;
­Piazza Risorgimento;
­Stradone Martiri della Libertà;
­Viale Berenini;
­Ponte Italia;
­Piazzale Marsala;
­Viale Caprera;
­Piazzale Barbieri;
­Viale Vittoria;
­Piazzale Santa Croce;
­Via Kennedy ;
­Viale Pasini;
­Viale Piacenza;
­Ponte Delle Nazioni.

Sarà consentito usufruire dei parcheggi Toschi e Goito, percorrendo rispettivamente Via IV Novembre, Viale Toschi per il primo,  Viale Basetti (in ingresso da Viale Berenini), Via Camillo, Via Rondani (per entrata al parcheggio) e Borgo Salnitrara, Viale Basetti in uscita verso Viale Berenini (per uscita dal parcheggio).

I cittadini potranno muoversi su tutte le linee urbane degli autobus  convalidando una sola volta il biglietto senza limiti di tempo e di corse effettuate, al costo giornaliero di 1,20 euro (se si utilizza il biglietto singolo) o di 1 euro (se si utilizza il biglietto multi-corse).

Gli utenti iscritti al bike Sharing potranno utilizzare gratuitamente le biciclette condivise per tutta la giornata.

Sono esclusi dalle limitazioni della circolazione disposte dalla presente ordinanza i seguenti veicoli:

1.            autoveicoli ad alimentazione elettrica o ibrida;

2.            autoveicoli ad alimentazione a gas metano o GPL;

3.            autoveicoli con almeno tre persone a bordo se omologate a 4 o più posti, e con almeno 2 persone se omologate a 2/3 posti (car pooling);

4.            auto condivisa (car sharing);

5.            mezzi di emergenza e di soccorso, compreso il soccorso stradale;

6.            mezzi per la sicurezza pubblica, della procura, veicoli adibiti a servizi di Stato, veicoli di istituti di Vigilanza;

7.            veicoli per trasporto persone immatricolate per trasporto pubblico (Taxi, le auto a noleggio con conducente con auto e/o autobus, autobus di linea, scuolabus, ecc...)

8.            veicoli delle testate radiotelevisive e degli organi di stampa;

9.            carri funebri, mezzi di appoggio e veicoli al seguito;

10.          veicoli di servizio di Enti Pubblici limitatamente ad interventi di emergenza;

11.          autoveicoli diretti agli alberghi della città e in uscita dagli stessi;

12.          veicoli di paramedici ed assistenti domiciliari in servizio di assistenza domiciliare con attestazione rilasciata dalla struttura pubblica o privata di appartenenza, veicoli di medici/veterinari in visita domiciliare urgente muniti di contrassegno rilasciato dal rispettivo ordine, esclusivamente nel tragitto casa-ambulatorio-paziente;

13.          veicoli di privati diretti presso l'abitazione di famigliari  con parentela entro il secondo grado che, a seguito di documentate patologie mediche, necessitino di assistenza domiciliare;

14.          veicoli attrezzati per il pronto intervento di impianti pubblici e privati, a servizio delle imprese e della residenza;

15.          veicoli adibiti alla manutenzione di pozzi neri e condotti fognari limitatamente ad interventi di emergenza;

16.          veicoli adibiti al trasporto di farmaci e prodotti per uso medico (gas terapeutici ecc.);

17.          veicoli adibiti al trasporto di prodotti deperibili (pane, frutta, ortaggi, carni e pesci, fiori, animali vivi, latticini, sementi, latte, acqua, ecc.);

18.          veicoli trasporto merci per operazione di carico/scarico dalle 08:30 alle 10:30 e dalle 14:30 alle 16:30;

19.          veicoli di Ambulanti accreditati, durante i giorni di mercato per i percorsi in entrata ed uscita dalle aree mercatali;

20.          veicoli che trasportano attrezzature e merci per il rifornimento di strutture pubbliche e di assistenza socio-sanitaria, scuole e cantieri;

21.          veicoli di lavoratori in servizio presso aziende, o presso Enti Pubblici, o di lavoratori autonomi, in cui l'orario di servizio abbia inizio o fine in periodi non coperti dal trasporto pubblico, limitatamente ai percorsi casa-lavoro. La deroga riguarda, altresì, i lavoratori in pronta reperibilità o disponibilità per chiamate d'urgenza. I lavoratori interessati dovranno essere muniti di certificazione rilasciata dal datore di lavoro o di tessera di riconoscimento dell'attività svolta, attestante la tipologia e/o la articolazione della turnazione o della pronta reperibilità. Qualora si tratti di lavoratori autonomi sarà sufficiente l'autocertificazione. Non sono valide certificazioni o autocertificazioni  per percorsi casa-lavoro inferiori a due chilometri;

22.          mezzi ufficialmente adibiti al servizio di portatori di handicap e mezzi privati con a bordo portatori di handicap, in possesso di apposito contrassegno arancione;

23.          veicoli utilizzati per il trasporto di persone sottoposte a terapie indispensabili ed indifferibili per la cura di malattie, gravi e non, o per visite o trattamenti sanitari programmati presso strutture sanitarie pubbliche o private in grado di esibire la relativa certificazione medica o attestato di prenotazione della prestazione sanitaria;

24.          i mezzi di e per conto Iren Emilia S.p.A. adibiti alla pulizia e raccolta rifiuti solidi urbani;

25.          autoveicoli alimentati a benzina omologati euro 4 (92/97 CE - 98/69 CE-B, 98/69 CE-B, CEE 2003/76/CE-B  98/77/CE Rif.98/69/CE-B, 1999/102/CE Rif. 98/69/CE-B, 1999/96/CE Riga B1, 2001/100/CE -B, 2001/1/CE Rif. 98/69/CE - B, 2001/27/CE - Rif 1999/96/CE Riga B1, 2002/80/CE-B, 2005/78/CE - Rif 2005/55/CE Riga B1 (euro 4), 2006/51/CE - Rif 2005/55/CE Riga B1 (euro 4))

26.          autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) omologati euro 5 (ai sensi delle Direttive: 2005/55/CE B2, 2006/51/CE rif. 2005/55/CE B2, 2006/51/CE rif. 2005/55/CE B2 (ecol. migliorato) oppure Riga C, 99/96 fase III oppure Riga B2 o C, 2001/27/CE Rif. 1999/96 Riga B2 oppure Riga C, 2005/78/CE Rif 2005/55/CE Riga B2 oppure riga C);

27.          ciclomotori e motoveicoli euro 2 ed euro 3 (conformi alle direttive 97/24/CE cap.5 fase II e successive);

28.          veicoli diesel di tipo M2, M3, N1, N2 o N3 omologati Euro 3 ovvero che dalla carta di circolazione risultino dotati di sistema di riduzione della massa di particolato con marchio di omologazione e inquadrabili, ai fini dell'inquinamento da massa di particolato, quali Euro 3 o categoria superiore, ai sensi dei DM n. 39/08 e n. 42/08 ed eventuali successive loro modifiche e integrazioni;

29.          Veicoli utilizzati da Sacerdoti e Ministri di Culto di qualsiasi confessione per le funzioni del proprio Ministero;

30.          Veicoli utilizzati da persone ultra settantenni.

Alla Polizia Municipale e al Settore Ambiente e Mobilità è consentito il rilascio di eventuali deroghe per casi di emergenza o di comprovata necessità.

 

 XXXI° PALIO DI PARMA - 19-20 Settembre 2015


Sabato 19 Settembre dalle 19 alle 19,30 circa chiusura temporanea per il passaggio del corteo storico da P.le della Pilotta a Piazza Duomo e poi percorso inverso:

 

-        P.le Pilotta

-        Strada Garibaldi

-        Via Melloni

-        Strada Cavour

-        Strada al Duomo

-        Piazza Duomo


In Piazza Duomo è divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata eccetto mezzi di soccorso e d'emergenza.

 

Domenica 20 Settembre dalle 8 alle 21:30

 

Divieto di sosta con rimozione forzata, compresi i taxi, nelle seguenti vie:

 

-        Strada Cavestro

-        P.le Barezzi angolo Via Carducci

-        Strada della Repubblica - lato sud da via Romagnosi a P.za Garibaldi

-        Strada Mazzini - lato sud da via Romagnosi a P.za Garibaldi

 

Destituzione degli stalli di sosta riservati ai Taxi in Strada Mazzini (tratto via Cavestro e Piazza Garibaldie tra via Romagnosi e via Oberdan)

 

Istituzione del divieto di transito per tutti i veicoli eccetto quelli di soccorso, emergenze e accreditati alla manifestazione "Palio di Parma" nelle seguenti strade:

         -  Strada Mazzini

-        Piazza Garibaldi

-        Strada della Repubblica - da Piazza Garibaldi a Strada XXII Luglio

 

Istituzione del senso unico alternato nelle seguenti vie:
Strada Cavestro - da B.go delle Orsoline a Str. Dell'Università

Borgo San Vitale

Via Oberdan

V.lo S. Ambrogio

B.go XX Marzo - da Str. Della Repubblica a V.lo al Leon D'oro

Via B. Longhi - da Str. Della Repubblica a V.lo al Leon D'Oro

P.le San Vitale

V.lo S. Simone

V.lo al Leon d'Oro

Borgo S. Biagio

Borgo Ronchini

Domenica 20 Settembre 2015 chiusura temporanea per passaggio dei cortei organizzati secondo le seguenti fasce orarie:

Dalle ore 10:30 fino a cessate esigenze percorsi 5 "Drappelli sbandieratori" così organizzati:

1° Drappello: P.le S. Croce - Via Cocconcelli - Strada Imbriani - Strada d'Azeglio - via dei Farnese - ingresso Parco Ducale - uscita Parco Ducale via Kennedy - P.le S. Croce

2° Drappello: Barriera Garibaldi - Strada Garibaldi - P.le Della Pace - Str. Garibaldi - Barriera Garibaldi

3° Drappello: P.le Barbieri - Strada Bixio - B.go San Giuseppe - P.le Picelli - Str. Costituente - Str. Bixio - P.le Barbieri

4° Drappello: P.le Vittorio Emanuele - Strada della Repubblica - P.le Vittorio Emanuele II

5° Drappello: Barriera Farini - Str. Farini - P.zza Garibaldi - Str. Farini - Barriera Farini


Dalle 14:30 fino a cessate esigenze percorsi dei 5 "Cortei di Porta" così organizzati:

1° Drappello: P.le S. Croce - Strada d'Azeglio - Ponte di Mezzo - Str. Mazzini - P.za Garibaldi - Str. Cavour - Str. Pisacane - Str. Garibaldi - P.le della Pilotta

2° Drappello: Barriera Garibaldi - Strada Garibaldi - P.le della Pilotta

3° Drappello: P.le Barbieri - Strada Bixio - P.le Corridoni - Ponte di Mezzo - Str. Mazzini - Str. Garibaldi - P.le della Pilotta

4° Drappello: "Barilla Center" - Via Emilia Est - P.le Vittorio Emanuele - Strada della Repubblica - B.go XX Marzo - P.zza Duomo - Str. Pisacane - P.le della Pilotta

5° Drappello: Barriera Farini - Str. Farini - P.zza Garibaldi - Str. Cavour - Strada Pisacane - P.le della Pilotta

Dalle ore 16 fino a cessate esigenze partenza del "Grande Corteo Storico" secondo il percorso:

P.le della Pilotta - Viale Mariotti corsia Est - Str. Mazzini - P.za Garibaldi - Str. Della Repubblica - Via B. Longhi - Via Cardinal Ferrari - B.go XX Marzo - Str. Della Repubblica - P.za Garibaldi.

Dalle ore 16 fino al termine del passaggio del corteo chiusura al traffico di V.le Mariotti

La Polizia Municipale potrà rilasciare permessi temporanei in deroga per situazioni di emergenza.